Consegna gratuita per ordini > a € 69
Consegna con pacco anonimo in 24/48 h
Regolarmente operativi 365 giorni

Erba buona: come riconoscerla?

Redazione
Redazione
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Riconoscere la marijuana di buona qualità

Come per tutte le cose, anche per chi acquista cannabis è importante riconoscere la qualità del prodotto scelto. Abbiamo già parlato delle proprietà intrinseche della pianta di marijuana e di come fare per riconoscerne il giusto grado di maturazione, decidere il momento della raccolta e procedere con i corretti metodi di essiccazione. Infatti solo una cannabis di buona qualità potrà conservare intatti tutti i suoi componenti principali: i cannabinoidi (tra cui il CBD e il THC), ma anche flavonoidi e terpeni. Tutte informazioni utili per chi si accinge a coltivare in autonomia una piantina (o una piantagione legale) di canapa.

Cosa succede quando ti accingi ad acquistare trinciati o infiorescenze di cannabis? Hai due possibilità:

  • recarti presso un negozio fisico e visionare qualche infiorescenza prima di procedere all’acquisto;
  • acquistare presso uno shop online serio, che si impegna a non fare uso di pesticidi e di praticare il più possibile i sistemi destinati all’agricoltura biologica.

Comunque sia, una volta a casa con la tua erba (o già nell’hempy shop) ecco quali sono gli aspetti a cui devi prestare attenzione per verificare che la tua ganja sia di ottima qualità.

Trinciato superiore canapa hemp mix
Trinciato di cannabis di ottima qualità

Odore

Una cannabis di buona qualità preserva intatti i terpeni tipici della genetica della pianta. Questi rilasciano un odore caratteristico con note terrose più intense oppure fresche, agrumate, fruttate, ecc. Non avrai difficoltà a percepirli avvicinando le cime alle tue narici: se il profumo risulta debole e poco intenso, è possibile che ci sia stato qualche errore nella fase di produzione (coltivazione, di essiccazione o di conservazione). Da non confondere con un aroma delicato (specie se agrumato) che può dipendere dalla genetica stessa.

Preferisci sempre infiorescenze conservate in pacchetti ben chiusi, conservate al riparo dalla luce e ottenute dai raccolti più recenti.

Spicy green marijuana light
Spicy green marijuana light dal profumo deciso.

Colore

Qual è il colore di un’erba di buona qualità? Innanzitutto dipende dal tipo di coltivazione:

  • una genetica coltivata outdoor generalmente presenta tonalità di verde più intenso;
  • al contrario, coltivazioni in green house, glass house e (soprattutto) indoor presenteranno tonalità di verde più chiaro.

Tuttavia, anche in questo caso, non è una regola fissa. Ci sono genetiche che tendono a colori molto scuri anche in coltivazioni indoor. Se le cime sono state raccolte al giusto punto di maturazione potranno essere visibili i pistilli dalle colorazioni calde che virano dall’arancione intenso al marrone. Ma non tutte le genetiche preservano i pistilli dopo lo stadio di essiccazione. Le foglie possono avere striature tendenti al viola, al blu, al verde intenso e mai color ruggine.

papaya tonic marijuana light
Papaya Tonic: marijuana light dal colore verde intenso.

Sapore

Se hai acquistato delle cime di cannabis, puoi provare a sentirne il gusto. In verità, un po’ come per il tabacco e per il vino, un buon allenamento a riconoscere il gusto di erba di buona qualità ti aiuterà anche a distinguere le genetiche e le varietà che hai davanti.

Il gusto tipico della cannabis è terroso e dolciastro, spesso fruttato, in alcune varietà riconoscerai dei tratti più aspri, comunque una cannabis di buona qualità non è mai insipida al palato.

Red berry marijuana cannabis light
Red Berry: marijuana light dal sapore fruttato e intenso.

Tricomi

Valuta la presenza alla vista e al tatto dei tricomi: questi sono i veri contenitori di cannabinoidi. Un’infiorescenza di cannabis di buona qualità ne sarà completamente ricoperta. Alla vista non dovranno risultare eccessivamente ambrati o marroni, ciò indicherebbe un’eccessiva maturazione, i tricomi ottimali per la maturazione di CBD e THC sono opachi, non trasparenti, ben visibili anche dopo la concia.

raccogliere marijuana tricomi e pistilli
Tricomi della cannabis

Consistenza delle cime

Un’erba di buona qualità si presenta compatta alla vista e al tatto, questo è segno di una ricchezza della vegetazione tipica di una pianta in salute. Anche le dimensioni contano: cime troppo piccole potrebbero indicare che ti trovi davanti ad un raccolto di “seconda scelta”. Le cime più grandi sono quelli apicali, che si trovano appunto sulle parti più alte della pianta.

Valuta la consistenza anche al tatto: se la cima si sfarina al primo contatto è segnale di scarsa qualità, non solo: un’erba davvero buona risulta appiccicosa al tatto, proprio per via della presenza di innumerevoli tricomi.

Etichetta e confezione

Fai attenzione alla confezione in cui è imbustata l’erba: scegli confezioni con chiusura ermetica, con il marchio del produttore e che riporti qualche informazione in più sull’etichetta. Ad esempio è sufficiente una semplice dicitura che indichi un prodotto “coltivato e raccolto in Italia” o “100% italiano” a tenerti al riparo da provenienze dubbie.

gift box hempy tisane infiorescenze cannabis
Confezione regalo Hempy Box in buste a chiusura ermetica

Provenienza

Se non hai indicazioni sulla provenienza della cannabis, informati: da dove viene? è coltivata in Italia o all’estero? con quali tecniche? all’aperto o in serra?

Se puoi, scegli sempre prodotti italiani: le normative stringenti del nostro paese sono dovute proprio a garantire una maggior tutela del consumatore.

coltivazione marijuana outdoor canapafarm
Coltivazione outdoor – Canapafarm

Serietà del venditore

Non affidarti a venditori e coltivatori improvvisati, comparsi dal nulla. Se sarai fortunato pagherai solo il prezzo dell’inesperienza, in altri casi (per fortuna rari) potresti incappare in truffe, che per quanto piccole, non sono mai una piacevole esperienza.

Ricorda che in Italia è possibile produrre solo 2 tipologie di cannabis: la marijuana light, che puoi acquistare presso qualsiasi hempy shop fisico o online, e la cannabis terapeutica, reperibile solo in farmacia con ricetta medica, proprio per via dei contenuti di THC e CBD in alcuni casi anche molto elevati.

Prezzo

Come per tutte le cose la qualità ha il suo prezzo. Fai attenzione a prezzi troppo bassi, potrebbero indicare che ti trovi davanti a rimanenze di magazzino. Se ti viene offerta una promozione, fidati della tua esperienza con il venditore, altrimenti per un’erba di buona qualità il prezzo al grammo oscilla dai 2 ai 7-8 euro (in base alla tecnica di coltivazione).

Erba della migliore qualità

canapafarm produttore cannabis Italia
Canapa Farm – produttore cannabis Italia

Nel nostro store puoi trovare una selezione delle migliori infiorescenze di cannabis di provenienza italiana al 100%, coltivate con prodotti destinati all’agricoltura biologica, raccolte e conciate con grande cura ed esperienza.



Vai allo shop

* Ti ricordiamo che le informazioni riportate in questo articolo hanno un fine illustrativo, sono tratte da fonti esterne e non costituiscono in alcun modo un consiglio medico. Quindi prima di utilizzare prodotti a base di THC o CBD ti consigliamo di rivolgerti a un professionista.

Ti invitiamo a non consumare prodotti alla cannabis fuori dalla legalità: può essere molto pericoloso per la tua salute, provocare effetti collaterali non prevedibili e portarti seri problemi con la legge.

Potrebbero interessarti questi articoli

amnesia haze

Amnesia Haze: cosa sapere su questo tipo di marijuana

Amnesia Haze è una marijuana dagli effetti importanti: mix sativa e indica. Scopri le varietà legali e autofiorenti, caratteristiche e prezzo.
marijuana orange bud

Marijuana Orange Bud: genetica e consumo

Orange Bud è una varietà di cannabis a dominanza Sativa. Vediamo gli effetti, le varietà legali, autofiorenti, contenuti di TCH e CBD.
quando raccogliere la marijuana canapa farm

Quando raccogliere la marijuana: errori da evitare

Cime, fiori, foglie, tricomi e pistilli non sono gli unici aspetti da considerare per raccogliere cannabis di ottima qualità. Ecco la guida.
essiccazione cannabis canapa farm

Essiccazione della cannabis in 3 punti

L'essiccazione della marijuana incide sulla qualità dell'erba ottenuta. Come regolare spazi, umidità, temperatura, aerazione e concia?
tipi di marijuane

Tipi di marijuane: legali o no?

Quali tipi di marijuana esistono oltre la distinzione tra Sativa, Indica e Ruderalis? Scopriamo le genetiche più famose, legali e non.
marijuana legale in italia

Marijuana Legale: cosa dice la legge in Italia

La normativa italiana sulla cannabis light è a volte controversa. Ecco cosa devi sapere per evitare illeciti penali e/o amministrativi.
lei orange marijuana light

Lei Orange

Infiorescenze di canapa

Infiorescenze di canapa legale (fiori femminili di Cannabis Sativa L.) provenienti da coltivazioni naturali 100% italiane. CBD: 10% - 15% THC: <0,4%
Trinciato superiore canapa hemp mix

Trinciato Superiore di canapa

Trinciato di Canapa

Il Trinciato Superiore di canapa legale proviene da coltivazioni legali di Cannabis Sativa L., naturali 100% italiane. CBD: fino al 10% THC: <0,4%

Via Martiri Ungheresi, 12
03011 Alatri FR, Italia

P.iva: 03045610601

Numero REA : FR-196220

(+39) 366 238 23 08

Privacy Policy

Newsletter

Rimani in contatto con noi

Copyright © 2020 Canapafarm. All rights reserved.

Vuoi pensarci?

Scrivici la tua mail ti invieremo un buono del 10% valido sul tuo primo acquisto nel nostro negozio.

Hai almeno 18 anni?

Siamo tenuti per legge a non vendere i nostri prodotti a minori di anni 18. Quando crei un account su CANAPAFARM, siamo tenuti a verificare la tua età.